Bio Ars: prodotti biologici, passione e determinazione

Un’azienda nasce non solo da un’asettica organizzazione burocratica, ma si fonda su basi salde, su ideali e valori che portano alla luce un’idea che pian piano trova forma nella realtà.
La Bio Ars, attualmente laboratorio di trasformazione di prodotti biologici ha origine da una forte passione per il “mangiar sano” (slogan della nostra attività). Passione che nel corso degli anni, superando ostacoli e problematiche legate alla diffusione dilagante di abitudini culinarie commerciali e non salutari, ha trovato spazio nella vita dei suoi fondatori, i quali hanno contribuito con tenacia a rendere possibile un progetto ambizioso!
Abbiamo curato ogni minimo dettaglio, dalla scelta dei prodotti di qualità, alla ricerca di fornitori inseriti nelle eccellenze Italiane e soprattutto abbiamo uniformato la nostra linea di pensiero alla nostra immagine.
Avremo tempo di affrontare insieme, tramite questo blog (diario attività), tutte le specifiche e le caratteristiche del biologico e della nostra attività, ma per iniziare, ci è sembrato opportuno farvi addentrare nel nostro modo di pensare, raccontandovi il nostro logo; nostra filosofia personalizzata in disegno.
Ed è proprio dallo sfondo che cominceremo, facendo notare come il giallo predominante porti a rappresentare il calore delle nostre terre, fonte di vita e di salute. Un giallo che pian piano sfuma, sfumatura a sinonimo di una luce, un bagliore che va ad esaltare il concetto fondamentale “Bio Ars”, ossia Arte del Biologico (l’arte biologica del mangiar sano). Una scritta marrone, interrotta ogni tanto da solchi, rappresentazione classica di un terreno coltivato che produce e rende abbondante i raccolti; raccolti che giustappunto emergono da una cornucopia dell’abbondanza, dalla quale fuoriescono le materie prime della nostra trasformazione.
L’insieme, vuol rappresentare ciò che saranno i nostri punti fermi e la nostra linea guida. Un modo nuovo di guardare al futuro alimentare delle nostre generazioni, partendo da un passato, da un’origine che col frutto del lavoro sarà capace di dar linfa ad un nuovo stile alimentare e di gusto.